Ciao ladies,
abbiamo parlato molte volte di core, di che cosa sia, di come si attiva. Oggi voglio parlare nello specifico di come riabilitarlo dopo il parto.

So benissimo che appena partorito una delle vostre preoccupazioni maggiori è che il vostro addome ritorni come prima ma mi raccomando non abbiate fretta e non bruciate le tappe.
Infatti solo rispettando i tempi di riposo necessari avrete un recupero della funzionalità completo ed indolore.
Quindi, se non vi ricordate che cosa è il core e come attivarlo ritornate a leggere l’articolo “allenare il core in gravidanza” dove vi spiego nel dettaglio di che cosa si tratta, come si attiva e perché è importante.

Ora armatevi di pazienza e dedicatevi a questi esercizi che pur sembrando banali richiederanno tutta la vostra concentrazione per essere eseguiti nel modo corretto, e soprattutto non sottovalutateli.
In particolare mi rivolgo a voi che dopo il parto vi siete ritrovate con una diastasi addominale. Questi esercizi potranno aiutarvi a ridurre la diastasi e a renderla meno incisiva poiché lavorano sugli addominali profondi e fondamentali per postura e per evitare tutti i sintomi causati dalla diastasi stessa.

Ci sarà il tempo in cui potrete tornare a fare gli squat e i crunch ma non ora, ora prendetevi cura di voi stesse.