Ciao ragazze,
oggi parliamo di pavimento pelvico ed in particolare vorrei farvi vedere alcuni esercizi che potete fare in gravidanza, dopo il parto o semplicemente per prevenire le sue disfunzioni e mantenerlo attivo.
Se non avete problemi attivi al momento quali: prolassi, grave incontinenza urinaria o rettale, dolore cronico ecco alcuni esercizi che potete fare. Nei casi in cui invece abbiate patologie attive vi consiglio di rivolgervi prima ad un professionista del pavimento pelvico per cercare di risolverli.

Ricordatevi che il miglior amico del pavimento pelvico è il trasverso dell’addome, per cui queste dure strutture lavorano sempre una abbinata all’altra.

Ecco due esercizi per voi: