Ciao a tutte,

oggi vi propondo una sequenza di esercizi di stretching che può essere fatta tranquillamente fino al giorno del parto e, in parte, anche durante il travaglio stesso. La posizione del gatto, infatti, durante il travaglio può aiutare il corretto e miglior incanalamento del bambino aiutandone la fuoriuscita agendo positivamente anche sui dolori alla schiena.

Tutti questi esercizi sono volti al rilassamento dei muscoli della schiena, in particolare della zona lombare, che, con il peso della pancia, si sovraccaricano di lavoro e di tensioni, soprattutto negli ultimi mesi.

In tutti questi esercizi vale la pena concentrarsi sul Pavimento Pelvico e sui suoi movimenti durante i vostri respiri. Ricordatevi sempre che durante l’inspirazione si rilassa per poi contrarsi durante la fase espiratoria. Non forzatene eccessivamente il movimento ma siate consapevoli dei diversi gradi di tensione che può raggiungere e, in un’ipotetica scala da 0 a 10 (dove 0= completamente rilassato e 10= completamente in tensione) arrivate fino ad un 7/8 prima di lasciarlo andare nuovamente.

Ne approfitto per ringraziare la nostra Romina Benvenuti per le dritte!!

Buon rilassamento!!