Ciao ragazze,

oggi un allenamento concentrato sulle gambe ma che di fatto lavora su tutti i muscoli poiché eseguito a corpo libero.

Cominciamo con uno step, ricordatevi sempre di controllare la fase di discesa senza farvi cadere in modo da evitare traumi e sovraccarichi alla caviglia.

Durante tutti gli esercizi non dimenticate il pavimento pelvico che durante lo sforzo deve essere richiamato verso l’alto insieme alla contrazione del muscolo traverso dell’addome, insomma, i vostri due migliori amici!!

Per finire quando fate i mini dips ricordatevi di lasciare lo spazio per la pancia tra le ginocchia e se l’esercizio dovesse risultare troppo semplice fatelo con le gambe completamente distese in modo da aumentare il peso sulle braccia.