Ciao ladies,
abbiamo detto molte volte quanto sia importante il riposo nei primi giorni dopo il parto.
E’ altrettanto vero però che stare completamente sdraiate la maggior parte della vostra giornata può rallentare la circolazione. Per questo motivo spesso viene chiesto a chi ha appena partorito di camminare nei corridoi dell’ospedale, spingendo i piccoli nelle culle, e poi a casa con la carrozzina.

Personalmente non credo sia la soluzione migliore. Stare in piedi infatti vi farà caricare il pavimento pelvico durante il suo periodo di convalescenza.  Di conseguenza avrete si beneficio a livello circolatorio, ma a scapito di una struttura molto importante, il pavimento pelvico stesso.

Scegliete quindi di migliorare la vostra circolazione con degli esercizi che non gravano sul pavimento pelvico poiché possono essere eseguiti da sdraiate. Grazie all’alternanza di contrazione e rilassamento dei muscoli del polpaccio, del piede, e della coscia andrete letteralmente a pompare, a spingere il sangue verso l’alto sentendo un immediato beneficio.

Chiudete gli occhi, prendete contatto con il vostro corpo, ascoltatelo e cercate di capire cosa gli serve.

Vi ringrazierà.