Ciao ladies,
oggi per la rubrica Wellness al femminile parliamo di corsa.
Quante volte avete sentito dire o avete detto voi stesse la frase: ” voglio dimagrire, comincio a correre”?
Sicuramente diverse volte perché nell’immaginario comune è proprio la corsa la soluzione perfetta per chi vuole dimagrire, ma siamo sicuri che sia la migliore?

Per parlare di ciò vorrei cominciare con due premesse:

  • Innanzi tutto vediamo la differenza tra perdere peso e dimagrire.
    Con il termine perdere peso si indica un calo numerico sulla bilancia che poco ha a che fare con la perdita effettiva di grasso. Il peso infatti può calare per la perdita di liquidi (acqua), di massa magra (muscolo) o di massa grassa.
    Quando invece si parla di dimagrimento ci si riferisce direttamente alla perdita di massa grassa lasciando invariata o aumentando quella magra (muscolo).
  • Passiamo ora al metabolismo basale ovvero il dispendio energetico (calorie bruciate) di un organismo in condizione di riposo in un ambiente neutro. Il metabolismo basale dipende sia dalle richieste energetiche dei processi metabolici vitali (respirare, digerire etc) che dal lavoro muscolare. Di fatto per alzare il proprio metabolismo basale bisogna far sì che aumenti la richiesta di energia, il che si ottiene aumentando la percentuale di massa magra (muscolo).

 

Quindi l’attività aerobica (in questo caso parliamo di corsa) fa dimagrire?
La risposta è NO.
Da sola la corsa fa perdere peso (sulla bilancia), ma non porta ad un dimagrimento reale.
Quando si corre il corpo ha bisogno di energia la quale viene presa sia dai muscoli, in quantità maggiore, che dal grasso, in quantità minore (anche se con dei lavori specifici si può modificare questa percentuale). Di conseguenza durante l’attività aerobica invece di eliminare la massa grassa state eliminando principalmente la massa magra.
Come abbiamo detto prima però è proprio la massa magra ad alzare il nostro dispendio energetico quindi eliminandola stiamo di fatto andando nella direzione opposta al vostro obiettivo.
Svolgendo la sola attività aerobica inizialmente perderete peso sulla bilancia, ma dopo questo primo periodo il peso andrà in stallo ed il vostro corpo risulterà esteticamente poco tonico. A questo punto d’istinto per cercare di perdere più peso mangerete ancora meno e correte ancora di più continuando a peggiorare la situazione.

Quindi cosa dovete fare?
Se il vostro obiettivo è dimagrire ed ottenere un aspetto estetico più omogeneo e definito cominciate un allenamento contro resistenza, inizialmente a corpo libero e via via aumentando il carico! All’interno di questa programmazione potete inserire allenamenti aerobici come la corsa, la camminata, o semplicemente esercizi anche a basso impatto che però aumentano il vostro battito cardiaco.

Scegliete un allenamento bilanciato e che stimoli il vostro corpo sotto aspetti vari in modo da indurre una risposta. Così arriverete al vostro obiettivo.